Sandy Sky

Image

Bio Sandy Sky “La Pole Dance e un’arte che richiede Amore, sentimento, passione, la tolleranza per il dolore e il duro lavoro come in qualsiasi attività prese in serie considerazione”. La passione per la danza acrobatica e la ginastica artistica ha radici profonde nella mia anima e che affondano dalla mia infanzia. In quel momento esplose l’amore per questa disciplina. Nel 2002, sono contattata per un casting come co-protagonista del film “Boat Trip” dal regista Mort Nathan, parto per gli Stati Uniti, con successo supero il provino e inizio le riprese. L’esperienza mi lascia una profonda impronta e mi porta a una nuova consapevolezza del mio rapporto con la danza; conquistare il pubblico facendolo stupire con la magia di un’esibizione. Nel frattempo la “Pole Fitness” prende piede negli USA, ed io ne sono affascinata. Decido di iniziare a esercitarmi. Mi educo negli Stati Uniti presso alcuni dei più importanti coreografi di Los Angeles in California. Voglio perfezionare la tecnica, affinarla con consistenti allenamenti, tendere alla perfezione stilistica. Torno in Europa e comincio ad allenarmi a Berna, poi a Zurigo, e infine a Milano. La mia empatia cresce ogni giorno, così il mio desiderio di condividerla con gli altri. Pertanto divento istruttrice e decido di portare questo insegnamento in Ticino. Inizia un percorso che trasforma uno sport sconosciuto in un’attività con sempre maggiori consensi e appassionati. Sale la curiosità nei confronti della Pole Dance e la mia opera, testimoniata da varie interviste radiofoniche e giornalistiche. La danza tuttora rimane un amore passionale, che continuo a coltivare con la medesima dedizione e ardore con allenamenti giornalieri. Il modeling e alta Moda è un’attività successiva per esprimere la mia passione e creatività.