Carmen Di Pietro

Image

Carmen Di Pietro, nome d'arte di Carmela Tonto (Potenza, 24 maggio 1965), è una showgirl, conduttrice radiofonica ed ex modella italiana. Carmela Tonto, in arte Carmen di Pietro, nasce a Potenza il 24 maggio 1965 da papà Donato (ferroviere) e da mamma Emma. Ha due fratelli, Vito e Giuseppe, e una sorella, Maria, venuta a mancare a soli tre anni. Baragiano e Bella, due piccoli paesi della Basilicata dove tutti la chiamavano e la chiamano Carmelina, sono la culla della sua infanzia. Per esigenze lavorative del papà, Carmen si trasferisce prima a Bologna dove frequenta l’asilo e successivamente a Salerno. A Salerno frequenta le scuole elementari e superiori, trascorrendo sempre le sue vacanze estive a Baragiano dai nonni paterni e a Bella dai nonni materni. Consegue il diploma di scuola superiore all’Istituto Magistrale Regina Margherita nel 1983. Dopo essere andata via da Salerno, ha cominciato a fare provini in giro per l’Italia, vivendo con pochissimi soldi e dormendo nei treni. Successivamente vive tra Londra, Roma, Milano, Parigi e Madrid, dove lavora come modella. Ha raggiunto la popolarità nei primi anni novanta grazie alle sue partecipazioni televisive con Gianni Ippoliti, su RAI 1 con Le sfumature di Ippoliti e su RAI 3 con Spazio Ippoliti. Dopo l'affermazione come attrice in diversi spettacoli teatrali e pellicole cinematografiche Carmen ha anche lavorato come conduttrice in diverse trasmissioni televisive locali. Sale alla ribalta delle cronache per avere dichiarato, nel 1997, che una delle protesi del seno era esplosa in un viaggio aereo a causa della pressurizzazione della cabina.